Come GESTIRE il MASTERPLAN?

 

Luca mi dice: non ho mai capito come funziona davvero il Masterplan. Se salta un task che occupa 2 ore devo posticiparlo, e quindi anche le attività successive saltano, e a cascata anche quelle del giorno dopo. Come si fa?

Beh, in realtà non funziona proprio così, perché il Masterplan, se costruito bene, è flessibile e tiene conto degli imprevisti.

Quindi se salta un task dovremo trovare uno spazio della giornata per spostarlo, o addirittura sostituirlo con qualche altra attività che avevamo pianificato per il tempo libero.

Il Masterplan non deve essere un’unica tabella piena di cose da fare, ma deve contenere spazi dedicati al tempo libero e margini di manovra per poter incastrare le cose quando non vanno come previsto.

Aspettiamoci l’imprevisto, e in questo modo lo anticipiamo!

 

 

LINK UTILI:

Scopri il mio corso e community sul metodo di studio


Trasforma per sempre il tuo approccio allo studio, all'insegna della scientificità e dell'eccellenza assoluta.

ESPLORA IL CORSO
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.