RICORDARE meglio con l’EFFETTO ZEIGARNIK

Esiste un principio in psicologia che prende il nome di Zeigarnik, dallo psicologo russo che alla fine degli anni ’20 lo individuò nell’ambito della psicologia della Gestalt.

Secondo questo principio quando lasciamo a metà qualcosa su cui stiamo ragionando o pensando, il ricordo di quella cosa rimane più forte nella nostra mente.

Questo lo si vede, ad esempio, nel fatto che i camerieri e le cameriere si ricordano meglio gli ordini che ancora non sono stati completati e pagati, ma vale anche per gli studenti nel mondo dell’apprendimento.

Il principio Zeigarnik ci suggerisce di fare delle pause, interrompere ogni tanto quello che stiamo facendo per rilassarci e distrarci, magari leggendo qualcosa di diverso, e questo ci aiuterà nello studio e nel ricordo a lungo termine.

Scopri il mio corso e community sul metodo di studio


Trasforma per sempre il tuo approccio allo studio, all'insegna della scientificità e dell'eccellenza assoluta.

ESPLORA IL CORSO
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.