MASTERPLAN in un MINUTO

Il masterplan è il piano supremo, che consente di pianificare non solo la preparazione di un esame, ma anche l’organizzazione della nostra vita lavorativa quotidiana.

Innanzitutto il masterplan deve essere fatto settimanalmente, magari la domenica si pianifica la settimana successiva, e ha una suddivisione in fasce orarie di un’ora o mezz’ora.

Nel piano dovete inserire non soltanto gli impegni e le cose che dovete fare, come fareste con una normale agenda, ma tutta la vostra giornata, dal fare la doccia alla mattina al fare colazione, andare a fare la spesa e così via.

Nel masterplan deve essere segnato tutto, inclusi gli spostamenti in macchina o sui mezzi pubblici e i tempi morti come il cazzeggio su Netflix.

Quindi se il masterplan può sembrare qualcosa di molto rigido, in realtà è la flessibilità assoluta perché permette di avere tutto sotto controllo e quindi di essere pronti ad adattarsi quando cambia qualcosa!

 

Scopri la mia offerta formativa: visita lo store dei videocorsi ADC!

Studenti universitari, studenti lavoratori, studenti per concorsi, studenti di scuola, insegnanti: c'è un corso ADC perfetto per le esigenze di chiunque
Portami allo store

Ti interessa questo argomento?
Allora iscriviti alla mia newsletter!

Compila questo form per ricevere il mio manuale gratuito di lettura efficace e articoli di approfondimento sui temi che più ti interessano.


Nota: se già hai scaricato "Leggere per Sapere" o una delle mie risorse gratuite, la tua iscrizione alla newsletter è già attiva.

Niente SPAM. Puoi disiscriverti quando vuoi.

Informativa privacy