Come mettersi alla PROVA senza TEST “ESTERNI”?

Giacinto mi chiede: come ci si può testare quando non abbiamo test “esterni”, ad esempio quelli reperibili su internet? Io pensavo al richiamo attivo

Beh, sicuramente la rilettura attiva del nostro schema è importante, ma quando non troviamo dei test la cosa migliore da fare è costruirceli noi, con semplici quiz a domande e risposte o esercizi autocostruiti che ci permettano di valutare la nostra preparazione.

Quindi se abbiamo già i test pronti è meglio, ma se non riusciamo a reperirli possiamo costruirli noi!

La cosa importante è assicurarsi di mettere alla prova le nostre conoscenze e ripassare in modo pratico attraverso il testing e il richiamo attivo, e non limitarsi alla classica rilettura passiva!

 

 

LINK UTILI:

Scopri la mia offerta formativa: visita lo store dei videocorsi ADC!

Studenti universitari, studenti lavoratori, studenti per concorsi, studenti di scuola, insegnanti: c'è un corso ADC perfetto per le esigenze di chiunque
Portami allo store

Ti interessa questo argomento?
Allora iscriviti alla mia newsletter!

Compila questo form per ricevere il mio manuale gratuito di lettura efficace e articoli di approfondimento sui temi che più ti interessano.


Nota: se già hai scaricato "Leggere per Sapere" o una delle mie risorse gratuite, la tua iscrizione alla newsletter è già attiva.

Niente SPAM. Puoi disiscriverti quando vuoi.

Informativa privacy