ADC Blog

Il blog su metodo di studio, apprendimento efficace, cognizione, cultura e produttività

Dopo gli SCHEMI si applica il PALAZZO della MEMORIA?

Apr 03, 2021
 

Raffaele mi chiede: dopo gli schemi bisogna utilizzare il palazzo della memoria (o tecnica dei loci, come preferite)?

La risposta è che dipende.

Le tecniche di memoria vanno utilizzate solo ed esclusivamente quando abbiamo una grande quantità di dettagli tecnici, elenchi e informazioni dure e crude da memorizzare.

Ci sono schemi che esauriscono l’intero argomento senza che ci sia bisogno di altro, se non del testing, e dei ripassi programmati.

Ci sono invece altri schemi pieni di dettagli tecnici su cui sarà...

Continua a leggere...

INSEGNAMENTO EFFICACE: e se il PROFESSORE fosse un PIRATA?

Apr 03, 2021

È sicuramente successo anche a voi di avere a che fare con insegnanti, professoresse, professori che, palesemente, non avrebbero dovuto essere lì in quella classe ad insegnare.

Magari svogliati, magari spenti, magari del tutto incapaci di proiettare quel carisma sulla classe che avrebbe davvero permesso loro di comunicare e trasmettere conoscenze e competenze durature, che cambiano la vita.

D’altro canto, al contrario, vi sarà senza alcun dubbio successo di incontrare insegnanti meravigliosi, ispirati e ...

Continua a leggere...

FIGLI e STUDIO: come FARE?

Apr 02, 2021
 

Monica mi chiede: come fare a conciliare lo studio con il fatto di essere mamma? Ho tante pagine e poco tempo… come fare?

La vita dei genitori è un mondo complicato pieno di imprevisti, ma la soluzione è sempre la stessa: una pianificazione attenta.

Il mio consiglio è di distruggere la settimana per poi ricostruirla pezzo per pezzo con una pianificazione precisa utilizzando il famoso Masterplan e aspettandosi l’inaspettato!

Un altro segreto è imparare a sfruttare i ritagli di tempo tra...

Continua a leggere...

Gli SCHEMI SOSTITUISCONO la RIPETIZIONE a VOCE ALTA?

Apr 02, 2021
 

Matteo mi chiede: gli schemi possono sostituire il ripetere ad alta voce quello che stiamo studiando?

Ancora una volta la risposta è sia che no.

Gli schemi sicuramente fanno parte di un metodo di studio finalizzato a eliminare la ripetizione fine a sé stessa, quella rilettura ossessiva a cui troppi studenti sono abituati.

Allo stesso tempo però gli schemi sono una tecnica di rielaborazione, non di ripasso.

Quindi gli schemi di sicuro ci torneranno utili nella fase di ripasso, ma saranno altre le ...

Continua a leggere...

Meglio SCHEMI DIVERSI per MATERIE DIVERSE?

Apr 01, 2021
 

Marialessia da Facebook mi chiede: esistono tipi diversi di schematizzazione e rielaborazione a seconda del tipo di materia, magari per materie più tecniche o più discorsive…?

La risposta è , ed è anche il motivo per cui nei miei corsi, da Sistema ADC a Conquistare il Foglio, spiego tutti i tipi di schema, non solo uno.

Tempo fa ho fatto una mini rubrica su quali schemi utilizzare per le singole facoltà: medicina, economia, giurisprudenza, lettere, storia, matematica … vai a...

Continua a leggere...

È sbagliato SCHEMATIZZARE SENZA SOTTOLINEARE?

Apr 01, 2021
 

Luca da Youtube mi scrive: è sbagliato fare lo schema paragrafo per paragrafo senza sottolineare?

Sì, è sbagliato perché se saltiamo la fase di sottolineatura delle parole chiave, poi perderemo molto più tempo a costruire lo schema e dovremo continuamente tornare alla frase originale sul libro per trovare la parola da trasportare nel nostro schema.

Il rischio in questo caso è di costruire degli schemi molto discorsivi, una sorta di ibrido tra lo schema e il riassunto.

È molto meglio...

Continua a leggere...

Come STUDIARE l’INGLESE “TECNICO”?

Apr 01, 2021
 

Giuseppe mi chiede: come si fa a studiare l’inglese tecnico?

Quando si parla di inglese tecnico si fa riferimento a vocaboli tecnici di una lingua straniera, e in questi casi le tecniche di memoria ci vengono in aiuto.

Ovviamente non basta memorizzare i vocaboli per poter parlare una nuova lingua, ma è comunque un buon punto di partenza.

Ho spiegato in diversi articoli qui sul blog come imparare vocaboli stranieri, ma in particolare vi consiglio di dare un’occhiata a Mnemonica, il videocorso che ho realizzato con...

Continua a leggere...

Il RIPASSO è sempre e solo INDIVIDUALE?

Mar 31, 2021
 

Alberto da Facebook mi chiede: il ripasso deve per forza essere sempre individuale?

Assolutamente no, anzi.

La parte iniziale dello studio, quella in cui si acquisiscono, comprendono e rielaborano le informazioni, tendenzialmente va portata avanti in modo individuale, ma la fase di ripasso, se ben gestita, funziona benissimo anche in gruppo.

Ho scritto un articolo qui sul blog proprio su come gestire il ripasso in gruppo, recuperalo quando hai tempo!

Quindi il ripasso di gruppo funziona, è ottimo, e lo consiglio!

Continua a leggere...

Da dove INIZIARE per ACQUISIRE un METODO DI STUDIO?

Mar 31, 2021
 

Giovanna da Facebook mi chiede: non avendo un metodo di studio, come posso fare per approcciarmi allo studio nella maniera più efficace?

Direi che il punto di partenza è sempre e comunque la lettura efficace, perché rappresenta il primo momento di impatto che abbiamo con le informazioni che dobbiamo studiare.

Il consiglio che posso dare è di scaricare immediatamente il mio manuale gratuito di lettura efficace Leggere per sapere, che aiuta davvero a capire come approcciare un testo.

Quindi questa è la ...

Continua a leggere...

Va bene usare ANKI per PREPARARSI ad un ESAME?

Mar 31, 2021
 

Flavio da Facebook mi chiede: inserire su Anki, l’app per le ripetizioni programmate e per il testing, tutte le domande che potrebbero essere fatte all’esame, sia generali che specifiche, e allegare a queste i nostri schemi, è un buon metodo?

La mia risposta è .

È un ottimo metodo, anche se non è completissimo perché tralascia la parte delle tecniche di memoria, nonché le fasi di lettura efficace e pianificazione da fare prima.

In generale però l’idea di...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.