ADC Blog

Il blog su metodo di studio, apprendimento efficace, cognizione, cultura e produttività

Come usare il PALAZZO DELLA MEMORIA in un ESAME?

Apr 09, 2021
 

Elia mi chiede: per superare un esame universitario come si può usare il palazzo della memoria?... avrei bisogno di un condominio!

Il palazzo della memoria è la tecnica di memoria più famosa ed è anche quella più usata e abusata.

Lo ripeto sempre nei miei video e articoli, ma lo dico ancora una volta che male non fa: le tecniche di memoria servono solo ed esclusivamente per i dettagli.

Questo non significa che non siano utili ed efficaci: il palazzo della memoria è un alleato potentissimo per...

Continua a leggere...

Come SCHEMATIZZARE seguendo il PROFESSORE?

Apr 09, 2021
 

Alessandro d Youtube mi scrive: quando creo appunti non riesco ad elaborare velocemente ciò che dice il professore e scrivo molte frasi invece che schematizzare. Cosa mi consigli?

Beh, trasformare in parole chiave il discorso di un professore in diretta è probabilmente l’attività più complessa in assoluto quando si parla di studio.

La cosa migliore da fare è interiorizzare lo stesso tipo di processo di estrazione del significato profondo e del contenuto informativo delle frasi che si applica...

Continua a leggere...

Come CONCENTRARSI in mezzo alla CONFUSIONE?

Apr 09, 2021
 

Giorgio da Instagram mi scrive: ciao Alessandro, volevo chiederti come fare a trovare la concentrazione con il chiasso dei lavori degli operai sotto casa.

La mia risposta è: cuffie isolanti!

Ho scoperto il magico mondo dell’isolamento sonoro da quando ho conosciuto Andrea Muzii e Vanni De Luca, che quando memorizzano utilizzano delle cuffione da cantiere o da tiro.

Anche i tappi per le orecchie possono essere un’ottima soluzione per coprire il rumore del martello pneumatico degli operai, che può dare molto ...

Continua a leggere...

La VISUALIZZAZIONE a fine studio è un buon RIPASSO?

Apr 08, 2021
 

Serrie mi chiede: visualizzare a fine sessione di studio è consigliabile per ripassare?

, può essere una buona idea.

Però non basta: la visualizzazione è fondamentale, ma il testing rimane in assoluto la cosa migliore per ripassare.

Visualizzare comunque torna molto utile specialmente in materie come la storia o la biologia, in cui è possibile creare immagini mentali che ci possono aiutare a consolidare e arricchire quello che abbiamo imparato.

Visualizzare sempre e comunque male non fa!

...

Continua a leggere...

Quante ORE STUDIARE di FILA per un ESAME?

Apr 08, 2021
 

Simone mi chiede quante ore di fila è bene studiare per preparare un esame.

Io consiglio sempre la tecnica del pomodoro: 25 minuti di studio e 5 di pausa. Oppure il pomodoro doppio: 50 minuti di studio e 10 di pausa.

In generale consiglio di fare pause frequenti per non rischiare di stancarsi troppo e abbassare la curva dell’attenzione peggiorando i risultati.

Quindi non studiate troppo a lungo perché è controproducente e non porta a buoni risultati in termini di produttività: rispettate i vostri cicli...

Continua a leggere...

Cosa ne penso del LAVORO durante l’UNIVERSITÀ?

Apr 08, 2021
 

Susi mi chiede cosa ne penso del lavoro part-time durante l’università.

Prima di tutto, lasciatemelo dire, penso che chiunque studi e lavori allo stesso tempo si un eroe e vada incoraggiato e ammirato perché sta facendo qualcosa di incredibile.

Detto questo, è inutile prendersi in giro, è chiaro che chi lavora ha meno tempo e più fatica accumulata.

Purtroppo c’è chi non si può permettere di non lavorare, e chiaramente chi può scegliere ha un netto vantaggio da questo...

Continua a leggere...

TRASCRIVERE gli appunti in DIGITALE è una BUONA IDEA?

Apr 08, 2021
 

Marco mi chiede se secondo me mettere in ordine gli appunti trascrivendoli al computer è un metodo corretto.

No, secondo me non è un gran metodo.

Non tanto per il passaggio al digitale, che può essere molto utile e rendere gli appunti più comodi e ordinati, quanto per il fatto che la trascrizione è sempre un’operazione passiva.

Molto meglio è trasformare, anche al computer, i nostri appunti in schemi integrandoli con le informazioni contenute nel libro, creando quindi uno schema definitivo...

Continua a leggere...

Si può APPLICARE la LETTURA EFFICACE alla NARRATIVA?

Apr 07, 2021
 

Denis mi chiede se si può applicare il mio metodo di lettura efficace anche ai libri di narrativa.

La risposta è no.

Purtroppo la lettura efficace nasce, cresce e si evolve proprio nell’ambito della lettura di informazioni, in cui dobbiamo studiare o imparare qualcosa incamerando nuovi contenuti.

Questo metodo non si può applicare alla lettura di piacere perché i testi narrativi sono scritti in modo completamente diverso rispetto ai manuali scolastici o universitari.

Se provassimo a individuare le ...

Continua a leggere...

Come AFFRONTARE l’ANSIA DA STUDIO dopo ANNI di INATTIVITÀ?

Apr 07, 2021
 

Ilaria mi chiede: come affrontare quella paura e ansia di iniziare un percorso universitario dopo due anni di inattività?

Infatti, nonostante ci siano la lettura e l’enigmistica a tenerci allenati, la preoccupazione di essere arrugginiti ci salta inevitabilmente addosso.

Una cosa che ho notato, oltre alla necessità di andare per gradi e non esagerare fin da subito, è l’importanza di cominciare subito a sporcarsi le mani.

Questo sicuramente aiuta perché elimina quell’incertezza che alimenta...

Continua a leggere...

Cosa ne penso delle UNIVERSITÀ TELEMATICHE?

Apr 07, 2021
 

Roberta mi chiede cosa ne penso delle università telematiche, ed evidenzia il problema del rapporto con i professori.

Io in generale ho una buona impressione delle potenzialità dei videocorsi e dell’insegnamento online… del resto l’ho scelto come mestiere!

È fondamentale però che ci siano due elementi:

  • La qualità della didattica, del corso stesso e dell’università in generale.
  • In secondo luogo è importante che ci sia un rapporto diretto con l’insegnante.

...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.