ADC Blog

Il blog su metodo di studio, apprendimento efficace, cognizione, cultura e produttività

Tecnica di FEYNMAN in un MINUTO

Nov 12, 2020
 

La tecnica di Feynman è importante perché aiuta a comprendere meglio gli argomenti di studio.

Come funziona? Prendere la pagina di un libro, un capitolo, un paragrafo o un argomento intero che trovate particolarmente difficile da spiegare e capire, e cercate di rielaborarlo mettendovi nei panni di qualcuno che deve spiegarlo a un bambino di otto anni.

Semplificate il linguaggio, sintetizzate e cercate di fare un discorso semplice, magari utilizzando esempi e metafore per trasmettere il concetto.

Questo lavoro di ...

Continua a leggere...

Si può AUMENTARE la VELOCITÀ di LETTURA?

Nov 11, 2020
 

Si può davvero aumentare in modo esplosivo la velocità di lettura senza perdere di comprensione? Sì e no.

Da un lato no, perché purtroppo le evidenze scientifiche dimostrano che le tecniche di speed reading, lettura veloce e photo reading non funzionano.

Dall’altro sì, perché con l’abitudine e l’esercizio si può comunque aumentare la capacità di leggere rapidamente fino a circa 400 parole al minuto, che non è niente male.

Ma come si fa? Beh, innanzitutto...

Continua a leggere...

Quando STUDI ricerca la DIFFICOLTÀ DESIDERABILE!

Nov 11, 2020
 

 

Nello studio devi ricercare la difficoltà desiderabile, la desirable difficulty come la chiamano gli americani, che è quel principio secondo cui per imparare qualcosa bisogna sforzarsi e mettersi alla prova, ed è proprio questo sforzo che ci fa consolidare le informazioni che stiamo imparando e le trasforma in vere competenze personali.

Quindi mettitela via, la fatica è parte del gioco, purtroppo nello studio non esistono bacchette magiche o tecniche che ci permettono di studiare 7mila pagine in cinque...

Continua a leggere...

SMETTILA di STUDIARE di NOTTE!

Nov 11, 2020
 

Anche tu passi le notti sui libri? Beh, stai sbagliando e stai prendendo una cantonata gigantesca, lascia che ti spieghi il perché in meno di un minuto.

Studiare di notte è controproducente perché di notte il corpo, e nello specifico la mente, hanno la funzione di rimettere a posto le informazioni assorbite e accumulate durante il giorno e di sistemarle liberando spazio per il giorno successivo.

Quindi studiare di notte non è solo inutile, ma è attivamente controproducente perché rovina due...

Continua a leggere...

KAIZEN: progresso LENTO ma COSTANTE

Nov 10, 2020
 

Kaizen” è un principio che viene dall’oriente e che torna veramente molto utile nell’ambito dello studio e dell’apprendimento.

Ma cosa significa? Kaizen indica un progresso a piccoli passi, graduale e costante, senza mai tornare indietro, che è sicuramente il modo più rapido di procedere. 

Nello studio questo concetto si traduce nel fatto che non bisogna fare le ammazzate di studio cercando di arrivare il più velocemente possibile alla fine del libro per poi ricominciare da...

Continua a leggere...

Come riconoscere la FUFFA ONLINE

Nov 10, 2020
 

Vediamo oggi tre parametri per riconoscere la fuffa online.

Numero uno, concretezza. Dovete sapere esattamente che cosa imparerete nello specifico che prima non conoscevate e dopo, con il videocorso o corso di formazione online, saprete fare. Concreto e tangibile, niente vaghi life coaching.

Numero due, chiarezza: deve essere tutto alla luce del sole, non fidatevi di chi nasconde i prezzi e le metodologie o rimane vago sul contenuto del corso. Quando si va a comprare una lavatrice c’è scritto chiaramente il prezzo, non...

Continua a leggere...

RIPETIZIONE…? NO, grazie!

Nov 10, 2020
 

Nel mondo degli studenti la ripetizione è lo standard quando si tratta di ripassare: ci si mette davanti al libro, allo schema o al riassunto e si ripete, ripete, ripete ad alta voce o nella mente, come si preferisce.

Purtroppo però questa strategia non è il modo più efficiente per consolidare le informazioni.

Innanzitutto perché ripetere decine di volte è noioso, pesante e ovviamente ripetitivo, ma soprattutto perché le evidenze scientifiche mostrano come il modo migliore per consolidare...

Continua a leggere...

5 stili di SCHEMA che NON STAI USANDO (ma dovresti)

Nov 10, 2020

Dai, non perdiamo tempo, andiamo dritti al punto.

E allora partiamo dal presupposto che ci sono 3 grandi categorie, stili se vuoi, di schema, che costituiscono le basi della schematizzazione efficace: lo schema lineare/a flusso/a cascata; la mappa concettuale e la mappa mentale.

Li conosciamo tutti, li usiamo tutti (forse), ne ho parlato in mille articoli … oggi no.

Oggi voglio parlarti di 5 stili di schema che forse conosci, forse hai sentito nominare, ma che non usi o, comunque, non usi abbastanza.

Tutti questi 5 stili...

Continua a leggere...

NON pensare al VOTO, pensa a SAPERE!

Nov 09, 2020
 

Il tuo obiettivo nel percorso di studi deve sempre essere sapere, imparare, non necessariamente prendere un buon voto, perché la preparazione è qualcosa di complesso in cui entrano molti fattori, e se cominciamo a concentrarci sulle cose sbagliate rischiamo di mancare il bersaglio completamente.

L’unico aspetto che puoi davvero controllare è la preparazione, cioè quanto bene sai le informazioni, quanto le sai ripetere davanti al professore, quanto sai scriverle,… insomma, quanto sei preparato.

...

Continua a leggere...

Meglio studiare DA SOLI o IN GRUPPO?

Nov 09, 2020
 

In generale lo studio è un’attività solitaria, nel senso che quando studiamo, rielaboriamo e incameriamo le informazioni la prima volta è bene essere concentrati e isolati.

Attenzione però, isolati non significa che non dobbiamo avere nessuno intorno, ma semplicemente che siamo concentrati da soli sul libro in quel momento, quindi si può benissimo studiare in aula studio senza problemi.

Il ripasso di gruppo invece è un’ottima idea, permette magari di darsi dei ruoli e poi invertirli,...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.