ADC Blog

Il blog su metodo di studio, apprendimento efficace, cognizione, cultura e produttività

Come imparare ad ESPORRE l’argomento SCHEMATIZZATO?

Apr 16, 2021
 

Nameless da Instagram mi scrive: di solito quando faccio le mappe, poi mi ritrovo a non saper esporre l’argomento che ho mappato. Come fare?

Spesso, quando ci ritroviamo a non saper esporre, il problema sta nel fatto che siamo ancora in una fase iniziale dello studio.

Ricordatevi sempre che la schematizzazione tramite la costruzione di mappe, come qualsiasi altra modalità di rielaborazione, non è sufficiente: ci vogliono anche i ripassi programmati, il testing, le tecniche di memoria per i dettagli, e in generale...

Continua a leggere...

Il SEGRETO degli STUDENTI è l’ATTENZIONE in classe?

Apr 16, 2021
 

Lucia mi chiede: la comprensione delle lezioni è il segreto degli studenti, soprattutto liceali, che non studiano e se la cavano comunque nelle verifiche?

Sì, è giustissimo: la comprensione, l’attenzione in classe, la presa degli appunti e il fatto di sfruttare al 100% il momento in cui siamo tra i banchi di scuola o dell’università e il professore spiega in diretta è davvero il segreto dello studio efficace, perché dimezza di brutto i tempi.

Addirittura, alle suole superiori, se uno...

Continua a leggere...

Si può POTENZIARE la nostra CAPACITÀ di APPRENDERE?

Apr 16, 2021
 

Brock Lee mi chiede: secondo te si può migliorare la velocità con cui il cervello assorbe i concetti e li fa propri?

Beh, sicuramente si può lavorare sulla tecnica che si utilizza per incamerare e processare le informazioni, e questa è proprio la funzione di un metodo di studio efficace!

Quello però che non si può velocizzare è la capacità cognitiva, ovvero l’abilità del cervello di comprendere e rielaborare i concetti a livello cognitivo: non la si può ...

Continua a leggere...

PIGRIZIA: come SCONFIGGERLA?

Apr 15, 2021
 

Gianluca mi fa una domanda molto chiara e specifica: come posso finire di essere pigro?

Beh, io per natura sono sempre stato una persona pigrissima e per anni ho cazzeggiato sul divano, quindi ti capisco!

Il segreto per uscirne un po’ alla volta è la pianificazione e l’organizzazione delle giornate.

Ho scoperto che avere un piano con degli obiettivi ed essere strutturati con un Masterplan aiuta a sapere cosa fare.

Viene meno quella fatica del decidere di alzarsi e cominciare a lavorare, perché devi solo...

Continua a leggere...

CAFFEINA e STUDIO: come REGOLARSI?

Apr 15, 2021
 

Usuhd mi chiede: tu come ti trovi con la caffeina? Io senza non riesco ad affrontare la giornata e sono preda di attacchi sonno!

Beh, innanzitutto vi consiglio di non esagerare con gli energy drink e con tutte le sostanze eccitanti come la caffeina, la teina e la taurina.

Queste sostanze non fanno molto bene alla salute e alla lunga fanno sempre meno effetto perché il corpo va in assuefazione e si sente il bisogno di prenderne sempre di più.

In secondo luogo, se senza una pinta di caffè o coca cola non vi reggete in...

Continua a leggere...

Cosa fare tra un APPELLO e l’ALTRO?

Apr 13, 2021
 

Paolo mi chiede: cosa consigli di fare quando manca molto tempo all’appello successivo? Meglio continuare a ripassare o staccare e riprendere successivamente?

La via di mezzo in questo caso la fa da padrona.

Non dobbiamo assolutamente staccare, perché c’è il rischio di perdere tutto quello che abbiamo imparato e ritrovarci a dover ricominciare da capo, ma allo stesso tempo non dobbiamo neanche ossessionarci con un continuo ripasso.

Quello che consiglio di fare è ritagliarsi dei momenti di ripasso ...

Continua a leggere...

Quanto conta l’ASPETTO PSICOLOGICO nello STUDIO?

Apr 11, 2021
 

Giacinto mi chiede: secondo te quanto conta l’aspetto psicologico nello studio? Ad esempio, ho notato di essere molto produttivo dopo aver fatto sport quando sono più rilassato per le endorfine.

Beh, innanzitutto dobbiamo partire dal presupposto che io non sono uno psicologo, e quindi la mia specialità nell’ambito dello studio non è l’aspetto psicologico.

Tuttavia posso dirvi con certezza che sia lo stato psicologico che quello fisico contano moltissimo nello studio e nell’apprendimento.

...

Continua a leggere...

Come COESISTONO MAPPE MENTALI e PALAZZO della MEMORIA?

Apr 11, 2021
 

Gianna mi chiede: come fanno a coesistere la mappa mentale e il palazzo della memoria? Mi spiego: posso fare nella mappa un rimando di un dettaglio tecnico che ho inserito nel palazzo mentale?

Beh, innanzitutto bisogna chiarire una cosa: le tecniche di memoria, tra cui anche la tecnica dei loci, e le mappe mentali, o comunque la schematizzazione in generale, sono fasi molto diverse dello studio, e quindi non hanno per forza qualcosa in comune.

Sicuramente però nel tuo schema, che sia una mappa, uno schema lineare, a flusso, a ...

Continua a leggere...

Come gestire le INFORMAZIONI in una MAPPA MENTALE?

Apr 10, 2021
 

ZC mi scrive: alcune volte mi capita di sovraccaricare troppo le mappe mentali… cosa mi consigli?

In questo caso, quando le mappe risultano troppo piene, la soluzione è molto semplice e banale: spezzare la mappa facendone due separate.

Meglio due mappe un po’ più piccole ma più chiare, “ariose” e facili da guardare e studiare, che non una sola sovraffollata.

Il tempo che ci si mette a realizzarle è sempre lo stesso, e anzi forse ci si mette meno a costruirne due separate perché...

Continua a leggere...

TECNICHE di MEMORIA: 4 libri da cui INIZIARE

Apr 10, 2021

 

Le tecniche di memoria affascinano, le tecniche di memoria dividono, le tecniche di memoria fanno parlare di sé.

Io adoro le mnemotecniche, sono state il mio primo amore nel mondo dell’apprendimento efficace e non finiscono mai di stupirmi. Ho già scritto numerosi articoli in materia, ti lascio sotto i riferimenti dei più importanti.

Ne ho parlato spesso, ne ho scritto, ho già consigliato un libro che le tratta, anche se in forma più narrativa e poi ho realizzato ...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.