ADC Blog

Il blog su metodo di studio, apprendimento efficace, cognizione, cultura e produttività

Come SCHEMATIZZARE BIOCHIMICA?

Jun 19, 2021
 

Marco mi chiede: come può essere schematizzata biochimica? Perché ogni pagina è associata a reazioni più o meno complesse, e andando avanti coi capitoli si trovano altre reazioni con i primi substrati, quindi c’è una forte stratificazione.

In questo caso vi consiglio di sfruttare lo schema lineare perché è uno dei più versatili in assoluto, anche se non è il migliore per forza, perché spesso diversi tipi di schema si adattano a diversi argomenti.

In questo caso...

Continua a leggere...

Quale metodo per IMPARARE un LINGUAGGIO di PROGRAMMAZIONE?

Jun 18, 2021
 

Tommaso mi chiede: quale metodo pensi che sia il migliore pe rimparare un linguaggio di programmazione?

Beh, sicuramente per studiare una materia così iper-tecnica dobbiamo sfruttare il più possibile il testing e l’esercizio… niente potrà sostituire il fatto di sporcarsi le mani con questo linguaggio!

Voglio però darvi altri due consigli molto importanti se volete imparare un linguaggio di programmazione informatica.

Per prima cosa vi consiglio di usare i giusti schemi: niente mappe mentali, per...

Continua a leggere...

Cosa lega la SCHEMATIZZAZIONE al TESTING?

Jun 05, 2021
 

Emarzano mi fa una domanda interessante: che cosa lega la schematizzazione al testing? Io dopo aver schematizzato di solito non sono per niente preparato

Beh, il testing è la fase del metodo di studio che serve proprio a consolidare e mettere in pratica quello che abbiamo inserito nello schema.

Costruiamo domande ed esercizi proprio per mettere alla prova l’intero contenuto informativo del nostro schema, ed è proprio questo il rapporto che lega i due.

Una volta che abbiamo risposto alle domande e siamo certi...

Continua a leggere...

Finito lo SCHEMA dovrei RICORDARE tutto?

Jun 05, 2021
 

Fabio mi fa una domanda molto particolare: se uno applica il Sistema ADC alla perfezione, alla fine di uno schema dovrebbe sapere l’argomento perfettamente ad occhi chiusi?

La risposta è… no!

No, perché dopo aver costruito lo schema il metodo di studio non è ancora completato, ci sono altre tre fasi importantissime: la fase di testing e applicazione, le tecniche di memoria che vanno a colmare i dettagli tecnici, e infine i ripassi programmati.

Quindi appena finito lo schema non siamo ancora preparati al...

Continua a leggere...

Se sono LENTO posso SALTARE gli SCHEMI?

May 30, 2021
 

Umberto mi dice: io sono veloce nella fase di comprensione, ma estremamente lento nella costruzione degli schemi. Posso saltarli?

Io sconsiglio di saltare in toto la fase di rielaborazione, ma ricordatevi che gli schemi non sono l’unico modo per rielaborare: anche scrivere un articolo come questo o girare un video in cui si parla sono attività che implicano una rielaborazione.

Il problema è che normalmente lo studente non ha il tempo di fare una lezione in stile tecnica di Feynman, o di fare un video come quelli che...

Continua a leggere...

PAROLE CHIAVE: come TRASPORTARLE dal TESTO allo SCHEMA?

May 27, 2021
 

Cristian mi chiede: come devo trasferire negli schemi le parole chiave che ho trovato attraverso la lettura?

La prima cosa fondamentale è assicurarsi di arrivare alle parole chiave attraverso il processo corretto di lettura efficace che già conoscete… altrimenti correte subito a scaricare il mio manuale gratuito Leggere per sapere, trovate il link qui!

Dopodiché dobbiamo ragionare su queste parole chiave e creare attraverso lo schema una rete di relazioni che le unisca.

Generalmente si segue una struttura ...

Continua a leggere...

Quali SCHEMI preparare per INFERMIERISTICA?

May 24, 2021
 

Nino mi chiede se per la facoltà di infermieristica sia meglio utilizzare lo schema lineare o le mappe mentali o concettuali.

Ricordatevi che la cosa importante è sempre procedere argomento per argomento, materia per materia.

Non si può mai generalizzare e stabilire che un certo schema va bene per una certa facoltà.

In generale, però, ho visto che i miei studenti di infermieristica spesso trovano beneficio dallo schema lineare o a cascata e dalle mappe concettuali.

Questo perché ad...

Continua a leggere...

CARROARMATO e RIPASSI: come GESTIRLI?

May 04, 2021
 

Una domanda sull’approccio del carro armato per la schematizzazione: non c’è il rischio che, una volta giunti alla fine, ci si dimentichi gli argomenti trattati?

L’approccio del carro armato è un metodo che io consiglio sempre, e che consiste nel procedere un pezzetto alla volta, consolidare e poi avanzare, senza correre alla fine.

Questo metodo funziona benissimo, e il rischio di dover ritornare all’inizio non c’è, a patto però che si proceda con ripassi costanti e ripetizioni...

Continua a leggere...

Quanti SCHEMI al MASSIMO per un ESAME?

May 04, 2021
 

Caterina mi chiede: qual è il numero massimo di schemi da fare per un esame, anche solo a grandi linee?

La risposta è che non c’è una risposta!

È sempre sbagliato provare a dare delle misure standard per gli esami, perché tutto dipende dalla dimensione e dalla complessità dell’esame e dalla tipologia della materia.

Non possiamo, a prescindere, dire “mah, ci vogliono più o meno 20 schemi a esame” perché non vuol dire niente: ci saranno esami per i quali sono...

Continua a leggere...

Il METODO di STUDIO “AMERICANO”: funziona davvero?

Apr 29, 2021

Era da un po’ che non scrivevo un bell’articolo sul metodo di studio vero e proprio, uno di quelli che fanno chiarezza, che danno indicazioni puntuali sull’approccio da seguire, magari che imprimono anche una direzione chiara agli studenti. Mi mancavano.

Ci pensavo e ripensavo, ero lì che cercavo un’idea quando…

Là, provvidenziale, una decina di giorni fa mi arriva una mail di un ragazzo che mi segue, Mattia, che ringrazio davvero per lo spunto, e che mi fa una domanda interessante: ...

Continua a leggere...
1 2 3 4 5 6 7
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.