ADC Blog

Il blog su metodo di studio, apprendimento efficace, cognizione, cultura e produttività

Il SEGRETO degli STUDENTI è l’ATTENZIONE in classe?

Apr 16, 2021
 

Lucia mi chiede: la comprensione delle lezioni è il segreto degli studenti, soprattutto liceali, che non studiano e se la cavano comunque nelle verifiche?

Sì, è giustissimo: la comprensione, l’attenzione in classe, la presa degli appunti e il fatto di sfruttare al 100% il momento in cui siamo tra i banchi di scuola o dell’università e il professore spiega in diretta è davvero il segreto dello studio efficace, perché dimezza di brutto i tempi.

Addirittura, alle suole superiori, se uno...

Continua a leggere...

Si può POTENZIARE la nostra CAPACITÀ di APPRENDERE?

Apr 16, 2021
 

Brock Lee mi chiede: secondo te si può migliorare la velocità con cui il cervello assorbe i concetti e li fa propri?

Beh, sicuramente si può lavorare sulla tecnica che si utilizza per incamerare e processare le informazioni, e questa è proprio la funzione di un metodo di studio efficace!

Quello però che non si può velocizzare è la capacità cognitiva, ovvero l’abilità del cervello di comprendere e rielaborare i concetti a livello cognitivo: non la si può ...

Continua a leggere...

Vale la pena TRASFORMARE gli APPUNTI da BRUTTA a BELLA COPIA?

Apr 14, 2021
 

Cristian mi scrive: mi ritrovo con un sacco di appunti digitali in brutta copia, che però sono molto efficaci. Secondo te vale la pena spendere del tempo a ricopiarli su carta in bella copia?

In questo caso la mia risposta è no, non ne vale la pena.

La cosa utile che puoi fare però è trasportare le informazioni contenute in questi appunti digitali e quelle che recuperi dal libro di testo in uno schema definitivo che metta insieme tutto quello che c’è da sapere.

Il semplice atto del ricopiare da...

Continua a leggere...

Come mettersi alla PROVA senza TEST “ESTERNI”?

Apr 13, 2021
 

Giacinto mi chiede: come ci si può testare quando non abbiamo test “esterni”, ad esempio quelli reperibili su internet? Io pensavo al richiamo attivo

Beh, sicuramente la rilettura attiva del nostro schema è importante, ma quando non troviamo dei test la cosa migliore da fare è costruirceli noi, con semplici quiz a domande e risposte o esercizi autocostruiti che ci permettano di valutare la nostra preparazione.

Quindi se abbiamo già i test pronti è meglio, ma se non riusciamo a...

Continua a leggere...

Cosa fare tra un APPELLO e l’ALTRO?

Apr 13, 2021
 

Paolo mi chiede: cosa consigli di fare quando manca molto tempo all’appello successivo? Meglio continuare a ripassare o staccare e riprendere successivamente?

La via di mezzo in questo caso la fa da padrona.

Non dobbiamo assolutamente staccare, perché c’è il rischio di perdere tutto quello che abbiamo imparato e ritrovarci a dover ricominciare da capo, ma allo stesso tempo non dobbiamo neanche ossessionarci con un continuo ripasso.

Quello che consiglio di fare è ritagliarsi dei momenti di ripasso ...

Continua a leggere...

Prendere APPUNTI direttamente su una MAPPA MENTALE?

Apr 12, 2021
 

Giancarlo mi scrive: ho appena letto il libro di Buzan sulle mappe mentali, e lui consiglia di prendere appunti disegnando direttamente una mappa mentale. Mi sembra difficile… esistono passaggi intermedi?

L’idea di utilizzare la schematizzazione per prendere appunti è un’abitudine utile e preziosa, magari da combinare con altre metodologie come ad esempio il metodo Cornell.

Sicuramente però è un’attività molto difficile

Il primo step è cominciare ad abituarsi...

Continua a leggere...

Cosa SBAGLIO quando mi AUTO-INTERROGO?

Apr 12, 2021
 

Su Instagram mi scrivono: ho provato il metodo dell’auto-interrogazione, ma dopo aver fatto le mappe ed essermi scritta le domande, appena provo a rispondere mi rendo conto che devo rileggere la mappa, e quindi alla fine diventa un classico leggi e ripeti. Come posso migliorare?

Se dopo aver creato la nostra mappa non siamo in grado di rispondere alle domande significa che nella fase di rielaborazione e schematizzazione siamo stati troppo passivi, forse lo abbiamo fatto sovrappensiero o in maniera meccanica.

Quello che consiglio...

Continua a leggere...

Cosa ne penso del LAVORO durante l’UNIVERSITÀ?

Apr 08, 2021
 

Susi mi chiede cosa ne penso del lavoro part-time durante l’università.

Prima di tutto, lasciatemelo dire, penso che chiunque studi e lavori allo stesso tempo si un eroe e vada incoraggiato e ammirato perché sta facendo qualcosa di incredibile.

Detto questo, è inutile prendersi in giro, è chiaro che chi lavora ha meno tempo e più fatica accumulata.

Purtroppo c’è chi non si può permettere di non lavorare, e chiaramente chi può scegliere ha un netto vantaggio da questo...

Continua a leggere...

UNIVERSITÀ TELEMATICHE: tutta FUFFA?

Apr 06, 2021

 

Il mondo della scuola, dell’università e della formazione in genere, nel corso del 2020, e ora del 2021, è cambiato per sempre.

Come ripeto spesso, nel 2019 lo studio online era considerato “il futuro”. Nel 2020, è stato “il presente”. Le cose, per il momento, anche in questo nuovo anno, non sembrano star cambiando più di tanto e io sono convinto che in futuro non si tornerà del tutto indietro.

Lo studio online è qui per restare.

E allora mi sono detto,...

Continua a leggere...

Ci sono altri MODI per SOTTOLINEARE?

Apr 06, 2021
 

Michele in un commento mi chiede: è giusto sottolineare con la matita le frasi importanti e con l’evidenziatore le singole parole chiave, così da individuare prima le frasi importanti e poi concentrarsi sulle parole?

La mia risposta è no.

Nonostante non sia un metodo pessimo, perché permette comunque di individuare le parole chiave, resta un sistema inefficiente che non è il caso seguire.

È un metodo ridondante che prevede un passaggio in più: non c’è bisogno di usare ...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.